Addio a Vanda Raspolini

Carnevale in lutto

La Fondazione Carnevale di Viareggio partecipa con grande dolore al lutto per la improvvisa e prematura scomparsa di Vanda Raspolini. E la ricorda per la straordinaria tenacia e l’impegno appassionato nel favorire iniziative di solidarietà. Un impegno che portava avanti con determinazione da quando,   smesso il suo impegno professionale in Rai   aveva scelto di tornare nella sua amata città, Viareggio.

E’ stata lei a incoraggiare la collaborazione con Telethon, favorendo negli anni l’organizzazione di prestigiose iniziative  che hanno coinvolto la Fondazione Telethon e i tanti suoi testimonial. Sempre in prima linea per sensibilizzare verso l’impegno di Telethon a favore della ricerca per combattere le  malattie genetiche che colpiscono  tante persone nel mondo. Lo aveva fatto anche in occasione dell’edizione 2017 del Carnevale. Quel suo impegno  nel divulgare le attività di Telethon ha trovato terreno fertile in tutti i presidenti che si sono alternati alla guida della Fondazione Carnevale; a Maria Lina Marcucci aveva presentato il suo progetto già la scorsa estate, pochi giorni dopo la sua  nomina ed era particolarmente felice dell’accoglienza che la Presidente aveva dato alla sua proposta “non poteva essere diversamente - dichiara Maria Lina Marcucci-   mi ha subito contagiato con la sua autentica e sincera passione con la sua capacità di mettersi in gioco per aiutare gli altri. Nel ricordo di Vanda  proseguiremo sulla strada da lei tracciata di sensibilizzare verso l’importanza della ricerca e  per far si che il Carnevale di Viareggio diventi sempre più strumento di divulgazione e sostegno per le tante associazioni ed organizzazioni impegnate a favore della solidarietà ” .