LA MOSTRA DEI BOZZETTI 2015

Dal 6 al 21 dicembre 2014

Con la presentazione dei bozzetti delle costruzioni, si è aperta ufficialmente la corsa verso l’edizione 2015 del Carnevale di Viareggio, alla quale partecipa anche il Centro Studi del Carnevale, presentando, da sabato 6 e fino a domenica 21 dicembre, nella sala del Museo del Carnevale, presso la Cittadella, la mostra dal titolo “Anteprima Carnevale 2015”, dove sono esposti i bozzetti dei dieci carri di prima categoria  e dei quattro di seconda che sfileranno sui viali a mare e che documentano il forte messaggio di satira politica e di costume del Carnevale.

 Saranno in esposizione i carri di prima categoria: Alessandro Avanzini, “Avanti piano quasi indietro”; Massimo Breschi, “Quello che non vorrei vedere”; Corinne Roger e Gilbert Lebigre, “Il grande freddo”; Stefano e Umberto Cinquini, “Mutti La grande madre”; Simone Politi e Priscilla Borri, “Riformers”; Fabrizio Galli, “Riempici di gioia”; Luigi e Uberto Bonetti, “Oro bianco”; Carlo Lombardi, “Non ci fossilizziamo”; Franco Malfatti, “Tentazioni”; Roberto Vannucci, “Bella ciao”.

Inoltre saranno visibili i progetti per i carri di seconda categoria: Jacopo Allegrucci, “E il dolce è servito”; Edoardo Ceragioli, “La grande bellezza”; Emilio Cinquini, “Tentami”; Luciano Tomei, “Decibel”.

L’Archivio Storico del Carnevale è il centro per la conservazione, la valorizzazione e la conoscenza della storia e della cultura del Carnevale di Viareggio, ma anche momento importante per il progetto “Viareggio carnevale tutto l’anno”, che ruota intorno allo spettacolo del Corso mascherato e alla dimensione della Cittadella del Carnevale, fantastica fabbrica dove arte ed artigianato si fondono nella costruzione dei giganti di cartapesta, originale luogo di incontro del passato, del presente e del futuro della manifestazione carnevalesca.

E’ possibile visitare la mostra, ad ingresso libero, nei giorni di apertura del Museo, dal giovedì alla domenica, dalle ore 16 alle ore 19.