SEMPRE PIU’ INTENSA LA COLLABORAZIONE TRA VIAREGGIO E IL NICARAGUA

Viareggio, 10 dicembre 2014

Il grande Nettuno in cartapesta dei fratelli Uberto e Luigi Bonetti è stato il protagonista del sesto Carnevale acquatico di San Carlos in Nicaragua. La gigantesca costruzione, che ha partecipato alle sfilate del Carnevale di Viareggio 2014, è stata smontata, trasportata via mare in Centro America e qui è stata rimontata, dai costruttori Uberto Bonetti e Fabrizio Galli, su una piattaforma galleggiante per la sfilata nicaraguense che ha attirato un pubblico straordinario. In particolare in Nicaragua è stato trasferito il Nettuno alto 11 metri e la grande conchiglia di 6 metri, che ha fatto da sfondo ad un insieme di cavallucci marini, ricci di mare e altri elementi marini di contorno. Un’impresa notevole che ha visto collaborare i costruttori viareggini con i carpentieri nicaraguensi. La manifestazione, che si è svolta il 29 novembre, ha visto il Carnevale di Viareggio come unico ospite straniero e ha attirato la curiosità dei media del Paese centroamericano.

Il racconto della trasferta in questo video firmato da Alessandro De Plano

 

LA COLLABORAZIONE CON IL NICARAGUA

La collaborazione tra il Carnevale di Viareggio e il Nicaragua, nata grazie all’intermediazione con il console Generale del Nicaragua in Toscana Moreno Gabrielli, si è avviata nel 2012 con l’invio alcuni mascheroni viareggini vennero assemblati su grandi barconi per partecipare alle sfilate sull’acqua. Nel 2013 il gemellaggio si è intensificato con la realizzazione, per le sfilate viareggine di un carro fuori concorso firmato da Fabrizio Galli. Si intitola “Natura e Alegria por la Vida”. La costruzione è un vero e proprio omaggio al Nicaragua, alle sue tradizioni e al suo territorio. Il carro, una volta finiti i Corsi Mascherati è stato smontato e spedito in Centro America per sfilare nella capitale Managua. La scorsa primavera Galli ha tenuto in Nicaragua dei corsi per insegnare l’arte della cartapesta a giovani artisti.

Sul tavolo nuovi progetti che saranno discussi in occasione del prossimo Carnevale con il Ministro del Turismo del Nicaragua, invitato a Viareggio dal Commissario Straordinario della Fondazione Carnevale Stefano Pozzoli