VIAREGGIO IN MASCHERA, LA RIVISTA 2015

Viareggio, 7 febbraio 2015

Tutto il Carnevale di Viareggio 2015 in 160 pagine a colori. Ecco “Viareggio in Maschera”, la rivista ufficiale, edita dalla Fondazione, ideata e fondata nel 1921 da Giuseppe Giannini e che ogni anno racconta il Carnevale con i suoi carri, le sue mascherate, gli eventi collaterali, la storia e tantissime curiosità. 

“Viareggio in Maschera”, testata giornalistica, registrata presso il Tribunale di Lucca e stampata dalle Arti Grafiche Pezzini di Viareggio, rimane il principale documento che ogni anno descrive e conserva il Carnevale di Viareggio nel tempo; per questo, oltre ad essere uno strumento di promozione e comunicazione, attira l'interesse di collezionisti e studiosi ed è destinata ad arricchire l'archivio di Burlamacco. 

Tante le novità di questa edizione. Innanzitutto la copertina, che riprende il logo della testata in uso negli anni Cinquanta, unita ad una delle più belle e accattivanti foto dello scorso anno. Nelle prime pagine, inoltre, una presentazione in sei lingue: inglese, francese, spagnolo, tedesco, russo, giapponese. La parte centrale della rivista è dedicata alla presentazione dei carri. Ben quattro pagine per ogni carro di prima categoria, due per ogni seconda categoria, una per ciascuna mascherata in gruppo e mezza per ogni maschera isolata. Ogni costruzione ha il testo di presentazione, tradotto anche in inglese.  Altra novità: il reportage fotografico del primo corso anche in edizione notturna con i carri illuminati e i fuochi d'apertura a fare da sfondo. Invariato il prezzo di copertina: 12,50 euro.