MEDIA INTERNAZIONALI AL CARNEVALE

Inviati per riprendere i carri

I segreti dell’arte della cartapesta svelati sul numero, in edicola da oggi, del settimanale più amato dai bambini: Topolino. Un servizio speciale realizzato agli hangar della Cittadella del Carnevale di Viareggio tra colla, carta di giornale, forme e calchi in gesso per raccontare come si fanno le grandi maschere dei carri allegorici. Accompagnati nei laboratori della cartapesta i piccoli “inviati speciali”, Toporeporter, si sono cimentati nella realizzazione di una maschera di Burlamacco. Il servizio racconta poi la storia del Carnevale e presenta i Corsi Mascherati 2016 in programma il 7, 14, 21, 28 febbraio e 5 marzo.

 

I grandi carri allegorici affascinano anche le emittenti televisive di tutto il mondo. In occasione del Corso Mascherato inaugurale, domenica 7 febbraio, uno dei principali canali televisivi del Gruppo MediaCorp, che trasmette in lingua malese, nei Paesi di BruneiMalaysiaIndonesia e Singapore, realizzerà una puntata della durata di un’ora per il programma “Ole Ole Temasya” seguitissimo contenitore dedicato ai viaggi.  Le conduttrici (nella foto) Seriwahyuni Binte Ja’es e Mastura Binte Ahmad ambienteranno la puntata tra i carri del Carnevale, registrando anche alla Cittadella e negli scorci più suggestivi della città.

 In occasione del Martedì Grasso sarà l’agenzia di stampa Xinhua (Nuova Cina) a realizzare un servizio speciale sui giganti di cartapesta, che sarà diffuso attraverso i telegiornali delle principali emittenti della Cina.

La Rai sta preparando servizi speciali che andranno in onda nella rubrica del Tg2 “Si Viaggiare”, ad Uno Mattina e nel settimanale di RaiTre “Bell’Italia”, grazie anche alla collaborazione della sede regionale della Toscana.