I premi burlamacco e ondina d'oro

I premi burlamacco e ondina d'oro

A Marcorè e Luxuria

Neri Marcorè e Vladimir Luxuria sono i personaggi che il Carnevale di Viareggio premierà in questa edizione, con il Burlamacco e l’Ondina d’Oro. L’impegno nel sociale e l’attivismo per i diritti Lgbt sono le caratteristiche che hanno convinto la Fondazione Carnevale a scegliere di assegnare i riconoscimenti ai due personaggi amati dal pubblico.

Neri Marcorè attore, comico, imitatore, doppiatore, conduttore televisivo viene premiato con il Burlamacco d’Oro anche per il suo impegno nel sociale. Da anni è il testimonial, insieme a Renzo Arbore, della Lega del Filo d’Oro, l’Onlus che assiste, educa, reinserisce le persone sordocieche. Proprio all’Associazione è dedicato il Corso Mascherato di inaugurazione del Carnevale di Viareggio 2018.  Neri Marcorè, oltre a essere stato protagonista di diversi spot e video a favore della Lega del Filo d’Oro, è un sostenitore convinto che conosce da tempo le attività dell’Ente e le segue da vicino.

Il Premio Ondina d’Oro a Vladimir Luxuria è invece il riconoscimento delle battaglie che ha sempre condotto per i diritti Lgbt. Attrice, performer, pubblicista, madrina delle più importanti manifestazioni Lgbt Vladimir si impegna per i diritti civili e di cittadinanza delle persone omosessuali, sostenendo la campagna per il riconoscimento delle Unioni civili. Questa sua sensibilità sociale porta Vladimir Luxuria a collaborare con importati giornali e riviste, spaziando dalla cultura, alla politica, al costume, in una visione sempre originale e coraggiosa.

I Premi Burlamacco e Ondina d’Oro sono i riconoscimenti più importanti che ogni anno assegna il Carnevale di Viareggio a personalità del mondo della cultura, dell’arte, dello spettacolo e dell’impegno sociale.  Istituiti nel 1998 i Premi sono stati assegnati a  Dario Fo, Roberto Benigni,  David Trimble, Mario Monicelli, Marco Columbro e Gigi Proietti, Antonio Ricci, Enrico Ghezzi, Gene Gnocchi, Fabrizio Frizzi, Il Gabibbo e Arnaldo Galli, Massimo Ranieri, Leonardo Pieraccioni, Gerry Scotti, Carlo Conti, Carlo Verdone, alla RAI, Paolo Virzì, Giuseppe Cruciani, Pietro Bartolo, medico a Lampedusa, da più di trent'anni cura sia i residenti dell’isola, sia tutti i migranti che arrivano, dopo viaggi terribili. Il Premio Ondina d’Oro è stato assegnato negli anni a: Franca Rame, Stefania Sandrelli, Gina Lollobrigida, Sandra Mondani, Katia Ricciarelli, Dionne Warwick.