Laboratori

Laboratori

Il museo del Carnevale apre le porte ad adulti e bambini, dando la possibilità di scoprire da dove nasce tutto il processo per creare i maestosi carri. Con diversi percorsi artistici e attività didattiche di laboratorio il pubblico potrà conoscere e toccare con mano la materia prima delle opere allegoriche:

 

Per le scuole

Alla Scoperta del Carnevale

 

Periodo: Settembre-Giugno su prenotazione

Utenti: Tutti i cicli scolastici. I percorsi, prevedono diversi modalità di approccio in relazione all'età degli studenti.

Spazi interessati: Espace Gilbert hangar 16+ Museo del Carnevale+Laboratorio Cartapesta

Durata: 2h

Obiettivi:

conoscenza e valorizzazione della storia e della cultura del Carnevale di Viareggio che rappresenta una ideale fusione di artigianato ed arte

migliorare lo spirito d’osservazione delle opere esposte

conoscenza e prova pratica della tecnica della Carta a Calco usata dagli artisti viareggini.

 

Svolgimento: i partecipanti, accompagnati da un operatore didattico, osserveranno le opere della collezione del Museo del Carnevale attraverso un percorso che illustra la storia della manifestazione carnevalesca dal suo inizio fino ai giorni nostri. In un secondo momento saranno accompagnatinell'Hangar 16/ Espace Gilbert dove potranno ammirare la ballerina firmata da Gilbert Lebigre, Corinne Roger e Arnaldo Galli per il carro “Scusate se ci divertiamo, balla che ti passa” a seguire alcuni elementi significativi delle costruzioni allegoriche divisi per aree tematiche.

La visita procederà negli spazi laboratoriali per concludersi con l’attività della Carta a Calco, uno spazio organizzato con tavolini ad altezze differenziate e tutto l’occorrente per procedere con la tecnica tradizionale dei Maestri Costruttori del Carnevale di Viareggio.

 

 

Viareggio e il Carnevale   

Periodo: Settembre-Giugno su prenotazione

Utenti: ragazzi dagli 11 ai 14 anni (alunni scuole medie inferiori)

Spazi coinvolti: Museo del Carnevale e spazi riservati ai laboratori didattici

Durata: 1 h/ 1 e 15 minuti circa

Obiettivi:

rendere i ragazzi protagonisti dell’esperienza museale, coinvolgerli e rendere la visita a loro misura

migliorare la conoscenza dei luoghi di interesse culturale e più significativi della città di Viareggio

conoscere gli aspetti della manifestazione del Carnevale meno legati alla cultura materiale (come canzoni, ricette tipiche).

Svolgimento: i ragazzi vengono divisi in gruppi di 4/5 ciascuno. Ogni gruppo lavorerà su un’opera d’arte della collezione, precedentemente selezionata e dovrà osservarla criticamente e associare per ciascuna:

- testo di una canzone del Carnevale;

- la fotografia di un carro di cartapesta o di una maschera;

- una poesia / uno stornello sul carnevale;

- una foto di un luogo significativo, particolarmente conosciuto o di particolare interesse della città di Viareggio;

- la ricetta di un piatto tipico della tradizione viareggina/ carnevalesca;

- una parola chiave

Una volta operate le varie scelte, i ragazzi sono invitati a fare sintesi e a presentare agli altri, sempre in gruppi, il lavoro svolto, sottolineando le motivazioni per le quali hanno fatto determinati abbinamenti piuttosto che altri.

 

 

Carnevalfuturista 

Periodo Settembre-Giugno su prenotazione

Utenti: ragazzi dagli 11 ai 18 anni (alunni scuole medie inferiori e superiori)

Spazi interessati: sale Museo del Carnevale

Durata: 1h

Obiettivi:

rendere i ragazzi protagonisti dell’esperienza museale, coinvolgerli e rendere la visita a loro misura

migliorare la conoscenza dei luoghi di interesse culturale e più significativi della città di Viareggio

approfondire la conoscenza del Movimento Futurista in relazione a Umberto Bonetti

Svolgimento: Visita guidata durante la quale l’operatore guiderà i visitatori nella scoperta dei legami tra il Carnevale di Viareggio e il Movimento Futurista, attraverso la figura di Burlamacco, dell’artista Uberto Bonetti e la storia della città di Viareggio.

 

 

Percorsi Tematici 

Periodo: Settembre-Giugno su prenotazione

Utenti: Tutti i cicli scolastici. I percorsi, prevedono diversi modalità di approccio in relazione all’età degli studenti.

Spazi interessati: Espace Gilbert hangar 16 - Museo del Carnevale - Laboratorio Cartapesta

Durata: 1 h

Obbiettivi:

apprendimento e valorizzazione della storia e della cultura del Carnevale di Viareggio

Svolgimento: scegliendo uno degli spazi con relative attività collegate si procederà in una visita che porterà ad approfondire le seguenti tematiche: Come nasce un carro, dall’Idea al Corso; Satira al Carnevale; Lavorazione della Carta a Calco; I Luoghi del Carnevale. 

Per le famiglie e i privati

La Magia del Carnevale

Periodo: tutto l’anno su prenotazione

Utenti: bambini / adulti / famiglie

Spazi interessati: Espace Gilbert hangar 16+ Museo del Carnevale+Laboratorio Cartapesta

Durata: 2h

Obiettivi:

conoscenza e valorizzazione della storia e della cultura del Carnevale di Viareggio

dimostrazione e prova pratica della tecnica della Carta a Calco usata dagli artisti viareggini.

Svolgimento: Il “percorso” museale traccia una sintesi degli avvenimenti che hanno caratterizzato l’origine e l’evoluzione della festa viareggina, mettendone in risalto le radici storiche e culturali.

Visita all’Hangar 16/ Espace Gilbert dove si potrà ammirare La ballerina firmata da Gilbert Lebigre, Corinne Roger e Arnaldo Galli per il carro “Scusate se ci divertiamo, balla che ti passa” a seguire alcuni elementi significativi delle costruzioni allegoriche divisi per aree tematiche. La visita si concluderà con il Laboratorio della Cartapesta dove verranno spiegate le varie fasi della lavorazione e utilizzando i calchi in gesso, i fogli di giornale e la colla di farina si procederà all’svolgimento dell’attività manuale.

 

 

Percorsi Tematici

Periodo tutto l’anno su prenotazione

Utenti: bambini / adulti / famiglie

Spazi interessati: Espace Gilbert hangar 16+ Museo del Carnevale+Laboratorio Cartapesta

Durata: 1h

Obiettivi:

conoscenza dell’arte, la storia e la cultura della tradizione carnevalesca cittadina.

Svolgimento: scegliendo uno degli spazi con relative attività collegate si procederà in una visita che porterà alla conoscenza della Storia del Carnevale di Viareggio attraverso i vari aspetti che legano tradizione, cultura e artigianato.

 

 

Disegna la Ballerina 

Periodo tutto l’anno su prenotazione

Utenti: bambini dai 4 ai 12 anni / accompagnati da un adulto

Spazi interessati: Espace Gilbert – Hangar 16

Durata: 45/60 minuti

Obiettivi:

migliorare lo spirito d’osservazione delle opere esposte e la sensibilità cromatica

conoscenza delle opere esposte dell’Hangar16 / Espace Gilbert

attività di disegno dal vero

Svolgimento: ai bambini, accompagnati da un adulto, verrà chiesto di osservare la Ballerina firmata da Gilbert Lebigre, Corinne Roger e Arnaldo Galli per il carro “Scusate se ci divertiamo, balla che ti passa” in modo che ciascuno potrà lavorare su un opera dello spazio espositivo.

Ogni partecipante disegnerà la “sua “ Ballerina con pennarelli e matite messi a disposizione.

L’ attività di laboratorio è pensata per stimolare i bambini / ragazzi all'osservazione dal vero, alla fine del laboratorio, ogni partecipante porterà a casa il proprio disegno come restituzione dell’attività svolta.

I genitori e/o accompagnatori potranno partecipare attivamente al laboratorio.

 

 

Sulle tracce di Burlamacco  

Periodo tutto l’anno su prenotazione

Utenti: bambini dai 4 ai 12 anni / accompagnati da un adulto

Spazi interessati: Museo Carnevale

Durata: 45 minuti

Obiettivi:  

migliorare lo spirito d’osservazione delle opere esposte e la sensibilità cromatica

conoscenza della figura di Burlamacco, maschera ufficiale e simbolo del Carnevale di Viareggio;

Svolgimento: ai bambini, accompagnati da un adulto, verrà chiesto di osservare le opere della collezione in modo critico, per individuare quelle in cui possono rintracciare i colori che contraddistinguono la maschera di Burlamacco. I colori da cercare saranno il rosso, il nero e il bianco. Al riconoscimento di ogni opera il bambino troverà una tessera che potrà prendere e conservare. Alla fine del gioco il bambino potrà ricostruire il personaggio di Burlamacco assemblando i vari tasselli opportunamente incollati su un cartoncino consegnato all’inizio della visita ( come il gioco del puzzle ).

 

Info e prenotazioni

Per info e prenotazioni

Cell : 342 9207959

E-mail : cittadelladelcarnevale@ilcarnevale.com

Biglietti scontati per le scuole

Sconti per le scolaresche che visitano i Musei del Carnevale di Viareggio e fanno esperienza nei laboratori della cartapesta, se raggiungono la Cittadella utilizzando gli autobus di linea del CTT Nord, Compagnia Trasporti Toscana. E’ grazie all’accordo tra la Fondazione Carnevale, l’associazione Hart, che gestisce le attività museali e didattiche, e la CTT Nord che gli alunni delle scuole potranno avere un biglietto unico di 4 euro anziché 7 euro a persona. Per aderire all’iniziativa le scuole potranno prenotare le attività della Cittadella e utilizzare i mezzi pubblici per raggiungere la fabbrica del Carnevale. Per ottenere il biglietto a prezzo scontato le scolaresche potranno presentare il ticket del bus timbrato in giornata.

“Un’occasione in più per poter visitare i nostri spazi espositivi e i lavoratori didattici della cartapesta alla Cittadella che già tanta partecipazione hanno registrato da parte delle scuole - spiega la presidente della Fondazione Carnevale di Viareggio Maria Lina Marcucci - con l’obiettivo di far conoscere la tradizione e la cultura del Carnevale tra gli studenti”.

Il Presidente di CTT Nord Andrea Zavanella, entusiasta della collaborazione intrapresa con la Fondazione Carnevale e l’associazione Hart, da parte sua rimarca l’impegno dell’Azienda, da quest’anno, nella stipula di accordi similari in tutti i territori dove CTT opera, in maniera da favorire un connubio perfetto fra trasporti, cultura e scuola.